UPCOMING PERFOMANCES

DVD Videos

Lucky Red presents collaboration between legendary Spanish director Carlos Saura and the Oscar Winner Italian cinematographer Vittorio Storaro. A drama based on the life of 18th century Italian lyricist Lorenzo da Ponte, who collaborated with Mozart on his Don Giovanni opera.

PRESS

"Ne La morte de Cléopâtre debutta lo straordinario talento dramatico e musicale di Ketevan Kemoklidze"

Corriere della Sera 03.07.2014 – Paolo Isotta

 

 

"Il senso del teatro è già implicito in un’«opera prima» come la cantata di Berlioz: il grande modello è Gluck, e al nobile declamato s’ispirava canto e gestualità del mezzosoprano georgiano Ketevan Kemoklidze, incisiva, autorevole, di bellissima presenza."

La Stampa – Giorgio Pestelli

 

 

"mentre Ketevan Kemoklidze sfoggia uno strumento più limpido e duttile, quale si conviene all’adolescente Olga: restituendo con sensibilità insicurezze e frustrazioni di questo personaggio di solito circoscritto, banalizzandolo, all’aspetto della ragazza viziata"

www.dramaturgia.it – Paolo Patrizi

 

 

"Efficacissima Ketevan Kemoklidze come Ol'ga, la sorella di Tatjana “brillante, allegra e piena di fiducia”, mezzo-soprano brunito e accativante" 

L’Opera March  - Sandro Compagnone

 


 "è stata ottima Ketevan Kemoklidze nell’interpretare un’Olga innamorata ma anche frivola e dispettosa come il personaggio vuole"

 Opera Word  – Domenico Gatto

 

 

"Ketevan Kemoklidze offered freshness and immediacy to depict a frivolous, flirtatious Olga, who encourages Onegin's advances in order to make Lensky jealous"

Bachtrack – Lorenzo Fioritto

 


"Ol'ga è una vivace e bella Ketevan Kemoklidze, dal piacevole timbro scuro e morbido" 

Il Pickwick.it   – Luigi Paolillo

 

 

"Ketevan Kemoklidze ha dato una morbida e omogenea voce di mezzosoprano al personaggio di Ol'ga."

 Oltrecultura Dario Ascoli

 

 

"Molto bravi - e molto applauditi - Ketevan Kemoklidze (Ol’ga), brillante nel canto e nel gesto"

teatro.org  – Lucio Tufano


 

"Ketevan Kemoklidze è stata una Olga molto vivace e dalla grande comunicativa scenica (si è fatta apprezzare anche come ballerina nei semplici movimenti di danza del secondo atto), e la sua voce è ideale per questo ruolo: un vero mezzosoprano dai toni caldi e avvolgenti" 

Operaclick – Bruno Tredicine

 

 

"Efficacissima Ketevan Kemoklidze come Ol'ga, la sorella di Tatjana “brillante, allegra e piena di fiducia”

La Repubblica – Giustino Fabrizio